Citazione #3

“Dopotutto siamo animali socievoli. Senza l’amicizia e il sorriso le nostre vite ci appaiono miserabili e la solitudine diventa intollerabile.”

Dalai Lama

Annunci

L’arte della compassione

dalai_lama“Dopotutto siamo animali socievoli. Senza l’amicizia e il sorriso le nostre vite ci appaiono miserabili e la solitudine diventa intollerabile”. Lo afferma il Dalai Lama in una delle primissime pagine del libro che ha dedicato alla compassione, la capacità dell’essere umano di sintonizzarsi sugli altri e di aiutarli, comprenderli, accettarli.

Secondo Sua Santità Tenzin Gyatso, XIV Dalai Lama, non possiamo dimenticarci dell’interdipendenza che ci lega agli altri: nessuno può vivere una vita felice in completa solitudine, il nostro bisogno d’amore, di affetto e gentilezza è troppo grande perché possiamo permetterci di evitare il confronto con chi ci sta accanto.

Nel libro la compassione è vista come mezzo per la felicità personale e dei popoli proprio in virtù dell’interconnessione globale che ci lega. E poi una vita in cui si pratica la compassione è “conveniente”: evita le guerre, è fonte di successo, tiene in piedi relazioni e matrimoni, fa bene al fisico, fa bene al pianeta dato che esercitare l’amore, l’ascolto e l’aiuto verso gli altri ci predispone anche a prenderci cura della nostra casa globale, la Terra.

Bisogna cercare di rimuovere odio e rabbia, emozioni che schiavizzano l’essere umano e che sono portatrici di atteggiamenti negativi, per favorire emozioni positive. E lavorare sulla spiritualità: i concetti di amore, compassione e perdono sono comuni a tutte le religioni, dunque sviluppare la fede, la tolleranza e la cooperazione risulta il primo passo per creare una religione universale, quella della compassione, che possa “funzionare” sia per i credenti sia per gli atei, garantendo a tutti la serenità.

Quello che colpisce di questo testo non è solo la semplicità con cui il Dalai Lama affronta un tema così importante, ma soprattutto la sua estrema umiltà, il suo porsi individuo tra gli individui e portare la propria esperienza come esempio.

Un libro per chi desidera crescere spiritualmente, ma anche per chi non crede che la crescita spirituale possa migliorare effettivamente la quotidianità personale.

Dalai Lama
L’arte della Compassione
ed Sperling & Kupfer