San Valentino contro la violenza – One billion rising revolution

onebillionrising

Spettacoli, flashmob, eventi. Anche quest’anno le donne, in varie parti del mondo, scendono in piazza per dire basta alla violenza sulle donne, basta ai femminicidi, basta ai maltrattamenti fisici e psicologici e chiedere finalmente il rispetto che meritano.

L’iniziativa One billion rising (un miliardo di persone in piazza) ideata dalla scrittrice statunitense Eve Ensler, che si tiene a San Valentino per il terzo anno consecutivo, coinvolge le donne e coloro che le amano in una grande festa, più che una protesta. I Paesi coinvolti sono finora circa un centinaio e sono in aumento: si tratta del più grande evento al mondo dedicato a questo tema.

Quest’anno il titolo della manifestazione sarà 1 billion rising revolution. Rivoluzione, quindi. Ma una rivoluzione gioiosa e pacifica, fatta di danza, arte e parole, sempre sull’inno Break the Chain, per spezzare le catene della violenza.

Nella sezione “La mia rivoluzione” del sito Onebillionrising.org sono disponibili i video delle attiviste che raccontano la rivoluzione dal loro punto di vista.

Ad inaugurare la lunga serie di eventi italiani sarà l’Università La Sapienza di Roma, che con un giorno di anticipo, oggi, aderisce all’iniziativa con flashmob, concerti, letture, esibizioni acrobatiche e performance a partire dalle ore 12.00 sul piazzale della Minerva, all’interno della città universitaria.

Nella capitale si continuerà il giorno successivo con numerosi eventi nelle piazze più importanti: Piazza Farnese (ore 12.00), Colosseo, Arco di Costantino (ore 14.30), Piazza del Campidoglio (ore 15.00) e al Pantheon (ore 15.30).

A Milano l’appuntamento è in Piazza del Duomo alle ore 18 per il consueto flash mob. Per dire “io c’ero” potrete anche twittare o postare foto su instagram con l’hashtag #ObrMilano2015.

Gli eventi nelle altre città italiane sono tantissimi, è impossibile segnalarveli tutti sul nostro blog. Potrete restare sempre aggiornati controllando il sito obritalia.livejournal.com oppure la sezione eventi del sito Onebillionrising.org.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...